Metodi di fecondazione

In base ai risultati dell'esame, vi consiglieremo i metodi più avanzati che possono aumentare le possibilità di concepimento e quindi abbreviare il percorso verso il figlio desiderato.

None

Fecondazione artificiale classica – IVF

La fecondazione artificiale classica si usa nelle coppie con un buono spermiogramma e un numero sufficiente di ovociti. Agli ovociti ottenuti , in condizioni ideali e simili a quelle del corpo umano, vengono aggiunti gli spermatozoi preparati dal marito o dal partner. Dopo 24 ore dall’aggiunta, l’embriologo controlla al microscopio se è avvenuta la fecondazione. La percentuale di successo della fecondazione oscilla, a seconda della qualità degli spermatozoi e degli ovociti, tra il 50 e il 70 %.

Metodo d’iniezione di uno spermatozoo in un ovocita – ICSI

Con questo metodo di micromanipolazione viene iniettato un singolo spermatozoo direttamente nell’ovulo. ICSI viene eseguito tramite uno speciale apparecchio – micromanipolatore. Il tasso di successo ottenuto arriva fino al 90 %.

Questo metodo è ideato per le coppie con scarsa qualità degli spermatozoi oppure per le coppie con un basso numero di ovociti prelevati. In alcune coppie (grave disturbo di spermatogenesi) l’utilizzo di questo metodo è indispensabile. Il principio del metodo ICSI, cioè la selezione sia dello spermatozoo che dell’ovocita, aumenta notevolmente la probabilità della formazione di un embrione di buona qualità rispetto alla fecondazione artificiale tradizionale.

PICSI

PICSI è nato dal miglioramento del metodo ICSI. Per la fecondazione vengono utilizzati solo gli spermatozoi maturi specificatamente selezionati con un legame al gel dell’acido ialuronico. Questo legame si presenta solo in spermatozoi maturi con un’incidenza significativamente più bassa di anomalie cromosomiche.

MFSS

Nella fecondazione naturale, gli spermatozoi vengono selezionati nel corpo della partner femminile e devono dimostrare la loro qualità, tra l'altro, attraversando ostacoli microscopici nelle tube di Falloppio. Questo processo naturale può essere imitato in laboratorio utilizzando la separazione microfluidica dello sperma. In questo metodo, gli spermatozoi presenti nell'eiaculato vengono collocati su uno speciale chip e passano spontaneamente attraverso microcanali nel mezzo di fecondazione. Con questo metodo, gli spermatozoi possono essere estratti dall'eiaculato in modo molto delicato, senza l'onere di ulteriori procedure di laboratorio necessarie per processare l'eiaculato. Grazie alla selezione attraverso canali microscopici, abbiamo maggiori possibilità di ottenere spermatozoi di qualità, soprattutto con DNA intatto. Gli spermatozoi ottenuti vengono poi utilizzati per fecondare gli ovuli.
La MFSS viene eseguita principalmente nelle coppie con diagnosi di maggiore frammentazione del DNA degli spermatozoi, con arresto dello sviluppo embrionale in cicli precedenti, con aborti ripetuti o trasferimenti di embrioni senza impianto embrionale e in caso di età avanzata della donna.

MACS

Questo metodo si addice alle coppie in cui è stata diagnosticata una maggiore frammentazione del DNA dello sperma, in cui l’embrione ha interrotto il suo sviluppo nei cicli precedenti, nei quali si sono verificati ripetutamente degli aborti, oppure nei casi in cui l’embryo transfer non abbia impiantato l’embrione ed in tutti i casi in cui la donna abbia un’età avanzata. Gli spermatozoi destinati a soccombere portano nella loro membrana un indicatore speciale; mediante la lavorazione con il metodo MACS, vengono legate delle particelle di metallo agli indicatori e gli spermatozoi poi prelevati grazie a dei magneti. In questo modo vengono eliminati gli spermatozoi destinati a morire. Grazie al metodo MACS abbiamo una maggiore possibilità di ottenere uno sperma di qualità superiore, specialmente con un DNA non danneggiato. Il campione di sperma ottenuto viene in seguito utilizzato per la fecondazione degli ovuli.

TESE

In caso di azoospermia ripetutamente confermata (assenza di spermatozoi nell'eiaculato), in alcuni casi è possibile ottenere gli spermatozoi chirurgicamente con la tecnica TESE (Testicular Sperm Extraction), in cui un piccolo pezzo di tessuto viene rimosso chirurgicamente dal testicolo. Il materiale viene poi processato e, se si recupera lo sperma, può essere utilizzato per il metodo di fecondazione ICSI.

Troveremo la soluzione più efficace per voi

None

IVF con i propri ovuli

L'infertilità affligge un gran numero di coppie. Noi sappiamo come aiutarvi.

None

IVF con ovuli donati

Sin dall'inizio della costituzione della clinica ci siamo specializzati nel trattamento con ovuli donati. Grazie al nostro ampio database di donatrici, possiamo scegliere quella più adatta a voi.

None

IVF con embrioni donati

Grazie al nostro sofisticato programma di donazione di ovuli, abbiamo l'opportunità unica di offrire alle coppie infertili anche un trattamento con embrioni donati.

None

Il primo passo verso la genitorialità comodamente da casa

I nostri medici sono a vostra disposizione anche online. Forniamo consulenze gratuite, fissiamo un appuntamento senza attese e senza la necessità di presentare un modulo di richiesta.

Modulo di contatto

Modulo di contatto

Si prega di compilare
Si prega di compilare
Si prega di compilare
Max počet znaků 500

Nostre cliniche

None

Reprofit Brno

it en fr cs sk de ro pl hu
Maggiori informazioni
None

Reprofit Ostrava

en cs pl
Maggiori informazioni
None

Reprofit Bratislava

en sk hu
Maggiori informazioni
None

Reprofit Martin

en sk
Maggiori informazioni