Controllo dell’identificazione nel lavoro di laboratorio

Quello del controllo indipendente nei processi applicati nei laboratori di fecondazione in vitro è un tema sempre più attuale; oggi la tendenza è quella di garantire la sicurezza tramite un sistema informatico. Infatti quest'ultimo è privo di quegli errori che, al contrario, rappresentano ogni volta il rischio legato al fattore umano. Anche se, apparentemente, il doppio controllo, eseguito da un’altra persona, può eliminare completamente la possibilità di errore, in realtà così non è, e questo poiché l'operato della seconda persona potrebbe non essere pienamente autonomo e potrebbe risentire, seppur inconsciamente, del consenso automatico (per esempio in caso di instabilità emotiva o stress).

In Reprofit procediamo diversamente!

Il miglior sistema in assoluto di identificazione sarebbe quello di identificare ogni embrione con un identificatore univico da conservare durante tutto il tempo trascorso in laboratorio. Ciò, purtroppo, non è (ancora) possibile. Pertanto, noi della Reprofit abbiamo scelto la seconda miglior strada possibile: l'identificazione del recipiente in cui si trova l'embrione. Il nostro sistema digitale Witness, quindi, elimina completamente la necessità del controllo di un’altra persona durante il processo dell'identificazione.

Il sistema DaWia Matcher

In Reprofit la sicurezza è un elemento assolutamente prioritario. Allo stesso modo è fondamentale mantenere un livello altissimo di sicurezza a prescindere dal numero di clienti Ad ognuno dei nostri pazienti garantiamo che i suoi spermatozoi, ovociti o embrioni saranno trattati esclusivamente in modalità controllata.

È per questo che la nostra clinica abbiamo investito molto nello sviluppo di un sistema informatico che rappresenta una specie di protezione personale del paziente e che supervisiona costantemente le cellule e gli embrioni donati. Lo abbiamo chiamato Sistema DaWia Matcher (Digital Witness Autorization) e serve per due scopi: la verifica dell'identificazione e il monitoraggio continuo.

None

Scopi del DWA

  • Verifica dell'identificazione – grazie al sistema, durante l'intera durata, viene costantemente garantito l'abbinamento di un campione specifico a un particolare paziente durante tutti i processi di laboratorio.
  • Tracciabilità - il sistema fornisce anche informazioni complete su ogni autenticazione relativamente a chi, quando, dove, cosa e con che cosa ha operato.
None

Garanzia di conformità

L'obiettivo principale del sistema è avere la certezza che per fecondare l'ovocita giusto venga impiegato lo sperma giusto, e che per il trasferimento embrionale venga utilizzato l'embrione giusto.

Metodologia del sistema DaWia Matcher

Abbiamo sviluppato il sistema DaWia Matcher in modo da farne un controllo integrativo, ma soprattutto indipendente, dei lavoratori che effettuano l'identificazione primaria. Chiunque manipolerà le cellule dovrà prima selezionare il recipiente corretto secondo i dati di identificazione (nome e data di nascita del cliente). Solo dopo procederà alla scansione delle etichette dal sistema DaWia che valuterà i dati acquisiti ed effettuerà il controllo dell'operato del personale.

Il sistema copre tutti i processi nei laboratori IVF dove vengono manipolate le cellule. Adesso, ogni identificazione delle manipolazioni di questo tipo è registrata (anche se ripetuta) e viene utilizzata ai fini della identificazione e della tracciabilità Grazie a ciò siamo in grado di rintracciare retroattivamente tutte le attività relative a qualsiasi campione.

Come funziona?

  • Il sistema si basa sul principio dei codici a barre standard Code128 laddove utilizza un codice di 14 cifre inclusa la somma di controllo. Ciò significa una protezione dalla scansione di un codice errato. (per esempio in caso di danneggiamento).
  • Per la lettura usiamo un lettore fotografico dei codici a barre che lavora a bassa energia CCD del lettore e successiva analisi delle immagini. In questo modo le cellule non sono esposte a nessun effetto negativo.
  • Il sistema consente il massimo livello di sicurezza attraverso il monitoraggio delle singole fasi e la loro sequenza nell'intero processo in laboratorio. DaWia controlla l'utente durante ogni manipolazione del campione e secondo lo schema di processo registra ogni operazione non standard (ad esempio quando viene ignorato il passaggio precedente o vengono eseguite operazioni improbabili).

Troveremo la soluzione più efficace per voi

None

IVF con i propri ovuli

L'infertilità affligge un gran numero di coppie. Noi sappiamo come aiutarvi.

None

IVF con ovuli donati

Sin dall'inizio della costituzione della clinica ci siamo specializzati nel trattamento con ovuli donati. Grazie al nostro ampio database di donatrici, possiamo scegliere quella più adatta a voi.

None

IVF con embrioni donati

Grazie al nostro sofisticato programma di donazione di ovuli, abbiamo l'opportunità unica di offrire alle coppie infertili anche un trattamento con embrioni donati.

Modulo di contatto

Modulo di contatto

Si prega di compilare
Si prega di compilare
Si prega di compilare
Si prega di compilare
Max počet znaků 500

Nostre cliniche

None

Reprofit Brno

it en fr cs sk de ro pl hu
Maggiori informazioni
None

Reprofit Ostrava

en cs pl
Maggiori informazioni
None

Reprofit Bratislava

en sk hu
Maggiori informazioni
None

Reprofit Martin

en sk
Maggiori informazioni