GINECOLOGIA

Alla clinica REPROFIT offriamo una cura ginecologica e prenatale complessiva. L´approccio cordiale, individuale e professionale è del tutto naturale.

Sterilizzazione della donna

L’interruzione degli ovidotti è un intervento chirurgico minimamente invasivo che richiede solo una breve ospedalizzazione e viene solitamente eseguito nell’ambito della Day Surgery. Il ritorno alla normalità quotidiana è possibile entro pochi giorni.

Quest’intervento molto semplice è un metodo economico e il più efficace in assoluto per prevenire il concepimento (gravidanza). 

L’interruzione degli ovidotti è un semplice intervento chirurgico eseguito nell’ambito della Day Surgery tramite tecnica laparoscopica. L’intervento è adatto per le donne che non vogliono mai più rimanere incinte. È invece inadatto per le donne che non hanno ancora preso una decisione definitiva riguardo alla maternità, oppure che non hanno mai partorito. Non si tratta dell’ovariectomia, ma dell’interruzione degli ovidotti. Dal punto di vista ormonale, nel corpo della donna non cambia nulla, la mestruazione e il ciclo mestruale rimangono invariati.

Come funziona questo metodo? (meccanismo d’azione)

Con la chiusura e l’interruzione degli ovidotti viene impedito il trasporto dell’ovulo nell’utero e di conseguenza anche la sua fecondazione. Gli ovidotti possono essere chiusi tramite delle graffette speciali, oppure interrotti per effetto del calore e poi tagliati.

Vantaggi

Si tratta di un metodo contraccettivo molto efficace e affidabile. La donna non si deve più ricordare di dover prendere la pillola. È un intervento chirurgico unico, relativamente semplice con complicanze minime che viene eseguito nella Day Surgery oppure anche in forma ambulatoriale. La paziente non dovrà più assumere ormoni contraccettivi, perciò questo metodo può essere applicato anche in pazienti che evitano di assumere preparati ormonali per timore o per motivi di salute (portatrici della mutazione di Leyden, post trombosi, tumori al seno, vene varicose, intolleranza ai preparati).

Svantaggi

La necessità di sottoporsi all’anestesia generale per circa 20 - 30 minuti, e inoltre, una breve ospedalizzazione nel reparto di degenza (di solito fino al giorno successivo).

Confronto dei prezzi dei singoli metodi contraccettivi

L’interruzione degli ovidotti è un metodo molto efficace ed economico.

Affidabilità dei singoli metodi contraccettivi

L’indice di Pearl è un indicatore della quantità delle gravidanze indesiderate in un anno, su 100 donne che hanno utilizzato lo stesso metodo contraccettivo.

Metodo

Indice di Pearl

Rapporti sessuali non protetti 85
Metodo dei giorni infertili 24
Misurazione della temperatura basale 24
Misurazione della densità del muco cervicale 24
Spermicidi 3 - 21
Astensione periodica 20
Coito interrotto 4 - 18
Diaframma 6 - 18
Cappuccio cervicale 2 - 15
Profilattico 2 - 12
Dispositivo intrauterino 0,8 - 3
Contraccezione ormonale combinata 0,1 - 3
Contraccezione orale progestinica 0,5 - 3
Contraccezione progestinica in forma d’iniezione 0,3
Impianti progestinici 0,04
Sterilizzazione della donna 0,4
Sterilizzazione dell’uomo 0,15

Rischi

I rischi normalmente derivanti dall’intervento chirurgico e dall’anestesia (molto bassi). L’intervento non è adatto alle donne che non hanno ancora preso una decisione definitiva riguardo alla maternità.

Come si procede in merito, nella clinica Reprofit?

  • In primo luogo, è necessario fissare un appuntamento, con orario preciso, per la consultazione, non è necessaria nessuna richiesta del vostro ginecologo.
  • Vi saranno spiegati dettagliatamente i vari passaggi dell’intervento, vi daremo maggiori informazioni e in seguito sceglierete la data dell’intervento.
  • A distanza di almeno 14 giorni o all’accettazione, confermerete di non aver cambiato idea e di acconsentire all’esecuzione dell’intervento.
  • Il giorno dell’intervento, vi presenterete in clinica, a digiuno, con il risultato pre-operatorio e il consenso firmato.
  • Esecuzione dell’intervento laparoscopico (circa 20 minuti).
  • La dimissione avviene solitamente la mattina del giorno successivo alle ore 8:00.

Condizioni dell’intervento

  1. Età minima di 21 anni.
  2. Capacità giuridica.
  3. Richiesta di sterilizzazione firmata di proprio pugno.
  4. Istruzione della paziente sull’intervento, sulle conseguenze, sui rischi etc. Tale . La richiedente può essere accompagnata all’intervento da qualsiasi persona a lei vicina, ad esempio dal partner.
  5. Un periodo di riflessione, il periodo minimo previsto dalla legge è di 14 giorni.
  6. Il consenso della richiedente firmato subito prima dell’intervento.
 

Ci conoscono nei 90 paesi del mondo

La clinica REPROFIT appartiene nel settore della medicina della riproduzione al top delle cliniche europee. Sottolineiamo sempre la cura offerta e soprattutto il vostro benessere. La migliore valutazione del nostro lavoro è rappresentata nei messaggi dei genitori provenienti da tutto il mondo.

Parliamo comunemente 8 lingue. Vi presenteremo il ciclo del trattamento completo. Sbrigheremo la documentazione amministrativa insieme a voi. Se volete, vi consiglieremo l´alloggio. Vi saremo sempre vicini e vi aiuteremo.